html templates

La Ricerca Antea

La necessità di una continua crescita scientifica e culturale rappresenta il fondamento dell’attività di ricerca di Antea. Il nostro punto di partenza è la sinergia, indispensabile, tra attività clinica, ricerca e formazione.

La necessità di una continua crescita scientifica e culturale rappresenta il fondamento dell’attività di ricerca di Antea. Il nostro punto di partenza è la sinergia, indispensabile, tra attività clinica, ricerca e formazione.

La ricerca in Cure Palliative nasce dall’esigenza quotidiana di rispondere ai bisogni complessi dei pazienti in fase avanzata di malattia. Antea, attraverso l’attività dedicata di ARC (Antea Research Centre), il Centro di Ricerca di Fondazione Antea, lavora ogni giorno per contribuire allo sviluppo scientifico della medicina palliativa. ARC è basato su un Sistema Qualità che consente l’implementazione di studi clinici nel rispetto degli standard internazionali di etica e qualità scientifica e in linea con le Norme di Buona Pratica Clinica.

L’obiettivo strategico di ARC è di stimolare e supportare lo sviluppo di studi clinici di alta qualità nelle cure palliative con la finalità di migliorare la buona pratica clinica quotidiana per ottimizzare il benessere e la qualità di vita di pazienti, familiari e caregiver

1. Focus sui principali sintomi debilitanti e su quelli più rari .

2. Progettazione e realizzazione di Studi clinici di alta qualità, con il coinvolgimento attivo dei rappresentanti dei pazienti.

3. Progettazione e realizzazione di Studi finalizzati alla valutazione di tutti i tipi di interventi clinici, assistenziali, psicologici, sociali, riabilitativi e complementari.

4. Realizzazione di un network Internazionale di Centri di Cure Palliative e Cure di Supporto per la raccolta dati real-world, cioè nella pratica di tutti i giorni.

Antea vuole portare i risultati della ricerca al letto del paziente per migliorare la qualità delle cure e offrire una medicina palliativa basata sulle evidenze. I risultati della ricerca vengono diffusi attraverso la pubblicazione su riviste scientifiche internazionali di provata qualità metodologica e presentati nell’ambito di convegni nazionali ed internazionali.

Grazie alla formazione, infine, le migliori evidenze scientifiche entrano nella pratica clinica quotidiana e i risultati della ricerca vengono tradotti nella pratica clinica.

Il Centro di Ricerca si avvale di un Comitato Scientifico che svolge funzioni consultive e di supporto tecnico-scientifico all’attività di ricerca.

Per informazioni

ricerca@antea.net

Progetti di ricerca

“Valutazione dell’applicabilità e dell’aderenza delle linee-guida esmo sulla gestione del dolore da cancro, nel contesto delle cure palliative specialistiche: studio osservazionale, prospettico, multicentrico – painstudy”
Obiettivo primario:
Valutare l’applicabilità e l’aderenza alle raccomandazioni formulate nelle linee-guida ESMO 2018 (14) sulla gestione del dolore da cancro, nel setting delle cure palliative.
Disegno dello studio: Studio osservazionale, prospettico, e multicentrico (8 centri partecipanti italiani)
Numerosità del campione: 500 pazienti
Durata dello studio: 15 mesi
Inizio arruolamento: Gennaio 2021


“STUDIO GLYPALCARE - Studio clinico multicentrico, randomizzato per la valutazione del monitoraggio continuo del glucosio, con l’utilizzo del dispositivo FreeStyle Libre 2 (FSL2) nella prevenzione delle iperglicemie/ipoglicemie nei pazienti oncologici in fase avanzata con diabete mellito Tipo I o II (conosciuto o di nuova diagnosi) nei setting delle cure palliative e di supporto”
Obiettivo primario: valutare il Monitoraggio Continuo del Glucosio con l’FSL2, ai fini della prevenzione di picchi iperglicemici gravi nei pazienti oncologici in fase avanzata di malattia con diagnosi di Diabete Mellito (DM) pregressa o recente, assistiti nei setting delle CP/CS.
Disegno dello studio: Studio randomizzato, in aperto, con gruppi paralleli, multicentrico, internazionale (7 centri italiani ed europei partecipanti)
Numerosità del campione: 120 pazienti
Durata dello studio: 12 mesi
Inizio arruolamento previsto: giugno 2021 

Antea ha progettato e realizzato 22 protocolli di ricerca. Si tratta principalmente di protocolli osservazionali, revisioni della letteratura, validazione di nuovi strumenti e traduzione/adattamento culturale di strumenti già validati in altre lingue.

STUDI CONCLUSI

Pubblicazioni

Antea ha pubblicato oltre 60 lavori scientifici su autorevoli riviste scientifiche, oltre che essere stati presentati a convegni nazionali e internazionali nel campo delle cure palliative.

Pubblicazioni 2020/2021


● Casale, G., Magnani, C., Fanelli, R., Surdo, L., Goletti, M., Boyd, K., ... & Mastroianni, C. Supportive and palliative care indicators tool (SPICT™): content validity, feasibility and pre-test of the Italian version. BMC Palliative Care,2020; 19, 1-5.
● Artico M., ,Piredda M., D'Angelo D., Lusignani M., Giannarelli D., Marchetti A., De Chirico C., Mastroianni C., De Marinis MG. Prevalence, incidence and associated factors of pressure injuries in hospices: A multicentre prospective longitudinal study. International Journal of Nursing Studies, 2020, 111: 103760.
● Albanesi, B., Marchetti, A., D'Angelo, D., Capuzzo, M. T., Mastroianni, C., Artico, M., ... & De Marinis, M. G. . Exploring nurses’ involvement in artificial nutrition and hydration at the end of life: a scoping review. Journal of Parenteral and Enteral Nutrition. 2020; 44(7), 1220-1233.

Tutte le pubblicazioni

Indirizzo

Sede principale:
Piazza S.Maria della Pietà,5
Padiglione 22
00135 Roma

Sede Messina:
Via Ettore Lombardo Pellegrino 23
98122 Messina
Telefono: 090 9146067

Contatti

Email: info@antea.net                 Telefono: +39 06 303321
Fax: +39 06 30332555
CLICCA QUI PER CONTATTARCI

Orario assistenza
 24 ore su 24

Orario Ufficio Accoglienza
dal lunedì al venerdì:
8:30 - 18:00
sabato: 8:30 - 12:30