Spettacolo "Come Cristo comanda" - Teatro 7 - 28 Febbraio 2018

di Michele La Ginestra

regia: Roberto Marafante

 Anno 33 d. c., Palestina.  È notte: due uomini, vestiti con tuniche e mantelli, sono seduti in una sorta di bivacco in mezzo al deserto. Parlano sommessamente per non essere scoperti, con la paura di essere stati seguiti da qualcuno; si capisce che sono in fuga. Dai dialoghi pian piano si intuisce che sono due soldati romani, ma non due qualsiasi: uno, Cassio, è il centurione alla guida dei legionari al momento della crocifissione di Gesù sul Golgota; l’altro è Stefano, un suo soldato, quello che diede da bere a Cristo acqua e aceto. L’evento che sconvolgerà l’umanità ha stravolto, inconsapevolmente, anche le loro vite; i due non potranno fare a meno di confrontarsi, animatamente, alla ricerca di alcune risposte…

 

 Vi aspettiamo il 28 Febbraio 2018 alle ore 21 presso 

Teatro 7- Via Benevento 23 Roma

Per acquistare i biglietti:

Ali di Antea 2009 - Premiazioni


Paolo Belli

Per la professionalità e l’affetto messo a disposizione di Antea, senza riserve. Grazie all'inesauribile energia della sua musica e alla sua disponibilità ha sollevato l’arte a strumento di solidarietà al fianco della dignità e del valore di ogni vita.

 

Maurizio Bigioni

A lui va la nostra profonda riconoscenza per aver garantito e rafforzato quel rapporto sincero che da oltre vent’anni lega profondamente Antea con le Acque della Salute – Uliveto e Rocchetta -. Grazie perché in questo rapporto, noi di Antea riscopriamo ogni giorno un’azienda sensibile e  fedele, sempre attenta e disponibile nel sostegno della nostra missione.

 

Ferruccio Fazio

Ha sostenuto e celebrato con noi l’apertura del nuovo Centro di Santa Maria della Pietà, portando il suo personale contributo. Un grazie speciale per aver favorito la semplificazione dell’accesso ai farmaci contro il dolore. Attraverso l’esercizio del Suo ministero ha, contribuito a dare dignità istituzionale alle cure palliative e alla missione di ANTEA.

 

Pietro Grasso

Il suo impegno professionale costante e perseverante ha permesso ad Antea di raggiungere quella meravigliosa sede nel Parco di Santa Maria della Pietà di cui, oggi, va orgogliosa. Questa sede ha contribuito a fare del Centro di Cure Palliative Antea uno dei più avanzati in Europa.  Le Ali per il Direttore Generale della ASL RME per  aver  sostenuto la qualità delle Cure Palliative 

 

Piero Gnudi

Ha, con generosità, messo a disposizione l’energia della sua azienda contribuendo a sostenere il finanziamento dell’arredo delle stanze del nuovo hospice Antea, nel Parco di Santa Maria della Pietà. La sua è stata una testimonianza forte di solidarietà, un servizio al valore della qualità della vita dei nostri pazienti.

 

Romano Ciriaci

Da sempre sostenitore dell’Associazione, ha messo a disposizione la sua alta professionalità nella divulgazione delle attività di ANTEA e della sua missione contribuendo alla promozione di una cultura delle Cure Palliative. Ali di ANTEA ad un  grande professionista  della comunicazione ma anche ad un amico sempre fedele nel tempo.


Paolo Gangi

Ha lavorato con affetto e dedizione per portare lo sport nel sociale. A lui dobbiamo lo sforzo per l’ideazione e la promozione della giornata sportiva Rugby col Cuore, annuale appuntamento di Antea con lo sport. Grazie per aver sostenuto, con convinzione e determinazione, la vicinanza dei valori del rugby con quelli di Antea e per aver contribuito a diffondere la nostra missione oltre i suoi confini. Ali a te, Paolo, per l’impegno con cui hai promosso i valori della vita.

 

Newsletter

Contattaci

Area Formazione

Translate

Contatti

email.png

Antea Associazione ONLUS P.zza Santa Maria della Pietà, 5 Padiglione XXII 00135 Roma

telefono: +39 06303321 fax: +39 0630332555 

CLICCA QUI PER CONTATTARCI

Sul sito Antea vengono utilizzati i cookie per una migliore navigazione. Accetta per continuare la navigazione. Informazioni